È uscito il nuovo numero di Ubuntu!

Traguardo importante per la nostra rivista Ubuntu, che celebra i suoi primi 30 numeri con un numero speciale. Clicca su immagine per leggere la rivista

Traguardo importante per la nostra rivista Ubuntu, che celebra i suoi primi 30 numeri con un numero speciale. Abbiamo chiesto a chi ha accompagnato il cammino di AUCI in questi anni di tracciare un bilancio, per poter guardare con speranza al futuro.

Continua a leggere…

Il nuovo numero di Ubuntu “Beati quelli che hanno fame e sete di giustizia”

E’ uscito il nuovo numero di Ubuntu!

Ubuntu è la rivista di AUCI che, oltre a far conoscere i progetti e le attività dell’Associazione, vuole anche essere uno strumento di riflessione.

Le Beatitudini sono state scelte dalla redazione come sfondo tematico dei numeri del 2015.

Continua a leggere…

Il numero 24 di Ubuntu!

Carissimi, è uscito  il numero 24 di Ubuntu che, alla luce dei drammatici avvenimenti di questi giorni, assume una valenza particolare.
Il “mare nostrum”, spazio di unione e condivisione, è stato trasformato in “fossa comune” per via delle diseguaglianze globali che costringono tanti a fuggire dai loro paesi.
Di fronte a questi “incidenti” rimaniamo attoniti, profondamente addolorati e senza parole. E sentiamo più vivo l’impegno ad adoperarci per porre le basi per la ” ricostruzione della famiglia umana”.

Continua a leggere…

VII ed. del Premio Nazionale Maria Rita Saulle 2015

DIRITTI E DOVERI DI SOLIDARIETA’AMBIENTALE

E’ questo il tema della VII edizione del Premio Nazionale “Maria Rita Saulle” 2015. Il Premio del valore di 3500 euro è promosso dall’Istituto di Studi Politici “S. Pio V”, presieduto da Antonio Iodice. La tesi vincitrice sarà oggetto di pubblicazione da parte dell’Istituto nella propria collana di studi. La partecipazione al concorso è riservata a giovani studiosi che abbiano conseguito il titolo di dottore di ricerca fino all’anno accademico 2013-2014 ed entro la data di scadenza delle domande di partecipazione e che non abbiano superato i trentacinque anni di età. Le candidature al concorso debbono pervenire entro il 15 giugno 2015 all’Istituto di Studi Politici “S. Pio V” – piazza Navona, 93 – 00186 Roma. La cerimonia di premiazione si terrà nell’autunno 2015. La Commissione Giudicante del Premio si riserva anche la facoltà di segnalare altre tesi ritenute di particolare interesse scientifico, i cui estratti saranno pubblicati dalla Rivista di Studi Politici dell’Istituto. Il Premio intitolato a Maria Rita Saulle, intende ricordare il prestigioso impegno scientifico e culturale in difesa dei diritti umani portato avanti dall’insigne giurista: Docente di diritto internazionale presso l’Università di Roma La Sapienza e giudice della Corte Costituzionale, Maria Rita Saulle è stata presidente della Commissione Giudicante del Premio fin dalla sua prima edizione. La Commissione Giudicante della VII edizione, presieduta da Giuseppe Tesauro, Presidente emerito della Corte Costituzionale, è composta da Giuseppe Acocella, Ordinario Università Federico II di Napoli, Vice-Presidente dell’Istituto, Paolo De Nardis, Ordinario La Sapienza, Presidente del Consiglio Scientifico dell’Istituto, Nicola Occhiocupo già Magnifico Rettore Università Parma e Ortensio Zecchino, Presidente Biogen, già Ministro Università e Ricerca. Scadenza 15/06/2015 (fonte Istituto San Pio V)

premio_saulle_2015