All’ombra di un “papaiero”

articolo di Andrea Scimone Carbone, volontario in Servizio Civile a Mafuiane, (Mozambico) 01/07/2019 Mozambico, Mafuiane, 90º giorno di servizio. Domani si parte per l’Italia per il monitoraggio delle attività e per risolvere alcune lacune burocratiche. È un buon momento per tirare le somme dello svolto finora e per pianificare il futuro prossimo. Ancora una volta, non c’è tempo da perdere, il tempo vola. Abbiamo terminato un periodo di affiancamento all’ospedale

L’esperienza di Francesco in Servizio Civile

Francesco è un tecnico informatico e 2 anni fa ha intrapreso la strada del servizio civile con AUCI. Riproponiamo qui la sua testimonianza pubblicata dalla missione San Frumenzio. Quest’anno altri volontari hanno deciso di seguire lo stesso percorso, come lui, in Mozambico.

Una Tipica Atipica Giornata a Ocopilla

di Cloe Gelsi volontaria di Servizio Civile a Ocopilla de Huancayo, Perù Sveglia 5:30: con gli occhi ancora chiusi e prima ancora di andare in bagno mi infilo a ciabatta le scarpe da trekking e il maglione peloso, che è stato il migliore acquisto sino ad ora; afferro le chiavi, corro giù per le scale e apro i 45 lucchetti e serrature prima che la nostra cagnolina  Misky, non ancora

Secondo Sciopero mondiale per il clima 24 maggio

I nostri volontari di Servizio Civile si stanno preparando per il secondo sciopero mondiale per il clima, che si svolgerà venerdì 24 maggio a Roma. Oltre alla Capitale, si mobiliteranno altre 125 città in tutta Italia. Il programma prevede la presenza del geologo Mario Tozzi e di Antonello Pasini (fisico climatologo del CNR) in un corteo che partirà da Piazza della Repubblica alle ore 10:00 per terminare a Piazza della

Con Pelembe abbiamo parlato della moringa.

Centro pediatrico, consulta: ieri è venuta a farsi visitare Dominga una bambina di tre anni che da 4 mesi continua a mantenere lo stesso peso, la sua curva di crescita è piatta. Non cresce. Il suo indice brachiale è continuamente di 12 cm, in zona gialla, indica malnutrizione acuta moderata. Sandra, la responsabile del reparto, non sa più cosa fare. La madre dice che mangia e anche gli integratori che