DONA IL TUO 5X1000

Quando presenti il modulo 730 o Unico firma, nel riquadro indicato come “Sostegno del volontariato…”, indicando il codice fiscale di AUCI: 804 159 605 84.

Anche se non sei tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi,  puoi devolvere ad AUCI il tuo 5×1000, compilando la scheda fornita insieme al CUD dal tuo datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione, firmando nel riquadro indicato come “Sostegno del volontariato…” e indicando il codice fiscale di AUCI: 804 159 605 84.

Successivamente, inserisci la scheda in una busta chiusa, scrivi sulla busta “DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF” e indica il tuo cognome, nome e codice fiscale; consegnala a un ufficio postale (che la riceverà gratuitamente) o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti…).

Anche grazie al tuo 5×1000 , continueremo a intervenire in ambito internazionale nei paesi in via di sviluppo, su territorio nazionale attivando campagne di sensibilizzazione e di educazione allo sviluppo e continueremo le nostre attività di formazione al fine di fornire il proprio contributo umano e professionale alle popolazioni più povere.

PUOI FARE LA TUA DONAZIONE ANCHE IN QUESTI MODI

VIA BOLLETTINO POSTALE

sul conto postale intestato a:
AUCI 
c/o presso Poste Italiane 
IBAN IT21 Y076 0103 2000 0000 9627 068 
(Indicato per contributi e donazioni)

VIA BONIFICO

sul conto bancario intestato a:
AUCI 
c/o Banca Popolare Etica Filiale di Roma 
IBAN IT72 D050 1803 2000 0001 1046 745 
(Indicato per finanziamenti da enti istituzionali)

DONAZIONE ONLINE

Ti ricordiamo che tutte le donazioni a favore di AUCI sono fiscalmente deducibili o detraibili.

Detrazioni per le erogazioni liberali alle Onlus: per le donazioni in denaro effettuate a partire dal 2015 da persone fisiche e aziende, è stato innalzato il limite assoluto – rispettivamente – di detrazione e di deduzione. Le persone fisiche potranno donare fino a 30.000 euro e detrarre l’erogazione al 26%. Le aziende potranno donare comunque fino a 30.000 euro e dedurre l’erogazione dal reddito d’impresa; in alternativa potranno donare fino al 2% del reddito d’impresa se questa percentuale risultasse maggiore a 30.000 euro. Art 1, cc 137 e 138 (Legge di stabilità 2015 (Legge 23 dicembre 2014, n. 190)
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry.
DIVENTA SOCIO
Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry.
COLLABORA CON NOI
Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry.