Il nuovo numero di Ubuntu “Beati quelli che hanno fame e sete di giustizia”

E’ uscito il nuovo numero di Ubuntu!

Ubuntu è la rivista di AUCI che, oltre a far conoscere i progetti e le attività dell’Associazione, vuole anche essere uno strumento di riflessione.

Le Beatitudini sono state scelte dalla redazione come sfondo tematico dei numeri del 2015.

La beatitudine a cui è dedicato il numero 26-27 è quanto mai attuale in un mondo in cui ancora più di 800 milioni di persone soffrono la fame e le ingiustizie continuano a perpetrarsi.

Inoltre gli ultimi mesi sono stati pieni di attività ed eventi per la nostra Associazione!

Indice
2 Editoriale “Fame e Sete di Giustizia” di Pasquale De Sole
3-4 “Arturo Paoli e la Giustizia” di Rachele Filippetto
5-7 “Solidarietà e Giustizia” di Gaia Spera
8 “Carceri : La detenzione delle donne e dei loro figli” di Claudia Miccichè
9-12 “L’India all’attacco di Big Pharma” di Roberto Bucci
1314
“All the Invisible Children” di Christian Scatamacchia
15 “Premio del Volontariato Internazionale 2015” di Pasquale De Sole
16-18 Pensare sognando “Silvano e il Gioco della Luce” di Emanuele Bucci
19 “AUCI si racconta” dalla Redazione
20 Tam Tam “Ultimi aggiornamenti” dalla Redazione

Scopri la rivista!

Per leggere il numero 26-27 Clicca qui

turchia-bambino-siriano-annegato-4

Vota Ora Enrica Giovanna Miceli!

Foto_EGMiceliFino al 20 settembre è possibile votare la nostra Volontaria candidata al Premio del Giovane Volontario Europeo: Enrica Giovanna Miceli!

Enrica si è Laureata in Relazioni Internazionali e ha conseguito il Diploma di perfezionamento post-laurea presso la Scuola di Politica Internazionale e Cooperazione allo Sviluppo (SPICES) – FOCSIV.

Enrica ha prima trascorso un anno di servizio civile a Mumbai, India. In seguito ha deciso di continuare la sua esperienza in India partecipando al progetto di Servizio Volontario Europeo di AUCI a Thodupuzha, nel distretto del Kerala. Durante quest’ultimo anno, ha avuto modo di crescere personalmente, e soprattutto professionalmente rafforzando le sue competenze ed abilità. Si è impegnata in un contesto difficile, si è “messa in gioco”, ha contribuito al miglioramento dei servizi offerti dalla Mother & Child Foundation a donne e bambini vulnerabili, tutte caratteristiche che portano Enrica Giovanna ad essere un esempio dell’impegno dei giovani volontari in contesti difficili, portando avanti valori preziosi quali cittadinanza attiva europea, tolleranza, sviluppo, giustizia, solidarietà e pace.

Siamo molto orgogliosi di come Enrica abbia portato a termine il progetto di Servizio Volontario Europeo.

INVITIAMO TUTTI VOI A CONOSCERE MEGLIO LA NOSTRA VOLONTARIA E A SOSTENERLA!

http://premiodelvolontariato.focsiv.it/participant/enrica-giovanna-miceli/12/info

VOTA ORA: http://premiodelvolontariato.focsiv.it/